Home  › Amministratori e organi

Se il file inviato via Pec è illeggibile spetta alla Pa chiedere l'integrazione cartacea

di Domenico Carola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Capita più spesso di quanto si possa pensare in relazione alla gestione di procedimenti di sportello unico per le imprese, che la documentazione inviata dall'utente o dall'intermediario via Pec assieme alla Scia non risulti leggibile dagli uffici, per varie motivazioni. Il dubbio che sorge in questi casi è se comunicare l'anomalia all'utente chiedendo sostanzialmente una conformazione documentale ma considerare valido l'invio, oppure se intervenire immediatamente con una dichiarazione di irricevibilità e conseguente ordinanza di cessazione dell'attività segnalata. La giurisprudenza ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?