Home  › Amministratori e organi

La richiesta di revisione catastale avanzata dal Comune è un atto interno

di Daniela Casciola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nella procedura di revisione del classamento catastale, secondo le regole stabilite dalla legge finanziaria per il 2005, la richiesta del Comune agli uffici provinciali dell'Agenzia del territorio è un atto interno che non costituisce fondamento dell'azione amministrativa «essendo previsto al solo fine di facilitarla». Di conseguenza, eventuali vizi che riguardano l'atto non possono essere fatti valere dai contribuenti interessati ma soltanto dall'ente. Decide così la Corte di cassazione, con la sentenza n. 21176 depositata ieri. I fatti La controversia ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?