Home  › Amministratori e organi

Società miste, è nulla la prelazione ai soci privati su azioni detenute dal Comune

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

È inficiata da nullità la clausola dello statuto di una società a capitale misto che contempla il diritto di prelazione a favore dei soci privati in ordine alle azioni possedute dal Comune, perché una siffatta previsione si traduce nella permanenza ad libitum dei soggetti privati in violazione dell'obbligo di evidenza pubblica. Questo il principio asserito dal Consiglio di Stato, sezione V, con la sentenza n. 4014 del 28 settembre 2016 che conferma la decisione del Tar Marche n. 214/16, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?