Home  › Amministratori e organi

Danno all'immagine della Pa anche per il clamore della condanna per concussione

di Francesco Clemente

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'amministratore pubblico che viene condannato per concussione deve risarcire il danno all'immagine causato alla pubblica amministrazione, non solo per la gravità del reato commesso, ma anche per il clamore della notizia che - seppur diffusa a livello locale anziché essere «circoscritta negli angusti ambiti giudiziari e comunali» - ne ha amplificato la dimensione sociale provocando una grave perdita di prestigio per l'ente. Lo ha stabilito la Corte dei conti, sezione giurisdizionale per il Veneto, nella sentenza ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?