Home  › Amministratori e organi

Privacy: no al ricorso diretto al Garante sui dati trattati per fini di polizia

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Inammissibile il ricorso diretto al Garante della privacy per accertare origine, conoscibilità, ed eventuale cancellazione, di dati acquisiti e detenuti dal Dipartimento della pubblica sicurezza, nello svolgimento di attività finalizzate alla tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica. Così la Corte di cassazione, con la sentenza n. 10637/16 depositata ieri, ha confermato la sentenza del tribunale di Roma che respingeva sempre per inammissibilità l'impugnazione del provvedimento del Garante. La natura dei dati di polizia I dati In effetti, se è ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?