Home  › Amministratori e organi

Danno erariale per gli amministratori comunali che non usano i beni confiscati alla mafia

di Giovanbattista Tona

Gli amministratori che non utilizzano i beni confiscati alla criminalità e destinati al loro Comune producono un danno all'erario e per questo possono essere condannati a pagare un risarcimento all'ente che rappresentano. Questo è il principio che viene affermato dalla Corte dei conti della Campania con la sentenza 1079/2015 della sezione giurisdizionale.La Procura contabile aveva svolto un'indagine riguardo ad alcuni immobili confiscati dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Salerno a un pericoloso clan camorristico. I decreti di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?