Home  › Amministratori e organi

Revisori estratti anche in Sicilia, ma solo nelle ex Province

di Nicola Tonveronachi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'Assessorato delle Autonomie locali e della funzione pubblica della Regione Sicilia, con proprio decreto attuativo n. 231, ha introdotto nuove modalità di nomina degli organi di revisione dei liberi consorzi comunali e delle Città metropolitane. La riforma delle Province è stata recepita in Sicilia con la legge regionale 15/2015, la quale all'articolo 22 prevede che, con decreto, vengano disciplinate le modalità di estrazione a sorte dei nominativi dei soggetti che formeranno i collegi dei revisori degli enti di area ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?