Home  › Amministratori e organi

No alla costituzione di parte civile del Comune in un caso di stupro

di Francesco Machina Grifeo

Dal tribunale di Trento arriva uno stop alla prassi sempre più diffusa nei comuni di costituirsi parte civile «per manifestare la propria solidarietà nei confronti della vittima» nei processi per violenza sessuale all'interno del proprio territorio. Il Gup trentino, Francesco Forlenza, con la sentenza n. 342/2015, andando consapevolmente contro l'indirizzo prevalente in Cassazione, ha infatti rigettato la domanda di costituzione del municipio. Il caso La vicenda origina dall'aggressione subita da una donna all'interno di un parcheggio da parte di un uomo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?