Home  › Amministratori e organi

Sullo scioglimento per mafia decide solo il Viminale

di Amedeo Di Filippo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nell'ipotesi di scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose il ministero dell'Interno gode di ampia discrezionalità e non è prevista alcuna partecipazione al procedimento. Lo ribadisceil Tar Lazio con la sentenza n. 3428/2015, che propone una attenta disamina sull'applicazione dell'articolo 143 del Tuel e definisce i confini dell'intervento dei prefetti e del Viminale. La regola Con le modifiche introdotte dall'articolo 2, comma 30, della legge 94/2009, l'articolo 143 del Tuel prevede che i consigli sono sciolti quando emergono ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?