Home  › Amministratori e organi

L'assunzione a tempo determinato del dirigente può essere prevista solo dallo Statuto comunale

di Andrea Alberto Moramarco

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

È lo Statuto comunale e non anche il regolamento che può prevedere la possibilità che la copertura dei posti di responsabili dei servizi degli uffici, di qualifiche dirigenziali o di alta specializzazione "in pianta organica" possa avvenire mediante contratto a tempo determinato, ai sensi dell'articolo 110 del Dlgs 267/2000 (testo unico degli enti locali). Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza n. 849/15, depositata ieri, con la quale ha accolto il ricorso di un Comune che aveva, sulla ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?