Home  › Amministratori e organi

La Corte dei conti riapre ai diritti di rogito dopo il decreto Renzi

Paola Cosmai

Nel generale intento di contenere la spesa pubblica e di acquisire all’Erario la quota parte di risorse sinora destinate ad incentivare particolari categorie di dipendenti, la riforma Renzi-Madia, nell’originaria versione del Dl 24 giugno 2014, n. 90, all’articolo 10, disponeva l’abolizione tout court dei diritti di rogito, tanto per i Segretari generali, quanto, per i sostituti. La questione Abrogazione sulla quale ha poi prevalso (come per il personale togato e quello tecnico) la linea morbida del Parlamento che, emendando il testo, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?