Home  › Amministratori e organi

Delibere comunali, limitato il diritto di impugnativa del Consigliere

di Paolo Canaparo

Rilevante la presenza di un interesse dell'appellante connesso alla sua posizione all'interno dell'Ente

Il Consiglio di Stato interviene nuovamente sulla legittimazione del Consigliere comunale ad impugnare le delibere dell'organo di appartenenza, che deve ritenersi limitata a quegli atti per i quali venga in rilievo un interesse connesso alla sua posizione all'interno dell'Ente e non quando l'atto contestato non incida direttamente sul suo diritto all'ufficio o sull'esercizio del suo mandato.Si deve trattare, quindi, di una diretta lesione delle prerogative, ossia del ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?