Home  › Amministratori e organi

Ordinanze: no all'avviso di avvio del procedimento se l'urgenza è qualificata

di Vittorio Italia

La comunicazione può essere omessa se vi sono ragioni di impedimento derivanti da particolari esigenze di celerità del procedimento

Il Tar Campania, sezione V, sentenza 24 giugno 2013 n. 3309 ha stabilito che l'ordinanza contingibile ed urgente in materia ambientale non richiede comunicazione di avvio del procedimento soltanto in presenza di una "urgenza qualificata" e motivata, in relazione al caso concreto. Il fatto In un Comune, un complesso alberghiero termale aveva nel proprio terreno interno una stradina comunale, che attraversava un ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?