Home  › Amministratori e organi

Anticorruzione: tempi più elastici per l'adozione del piano triennale

di Vincenzo Martorano

Il termine del 31 marzo 2013 per l'adozione del piano triennale di prevenzione della corruzione non può essere considerato perentorio: lo ha stabilito la Civit (Commissione per la valutazione, la trasparenza, l'integrità delle amministrazioni pubbliche) con un recentissimo parere, pubblicato sul suo sito Internet, fornendo una risposta tranquillizzante per gli Enti locali, in particolare per i segretari comunali e provinciali.La questione, ampiamente nota, deriva dall'approvazione della legge 190/2012, che contiene disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?