Home  › Amministratori e organi

I consiglieri possono impugnare solo gli atti che toccano le loro prerogative

di Vittorio Italia

I Consiglieri comunali sono legittimati ad impugnare gli atti del Consiglio di cui fanno parte che incidono sul loro diritto all'ufficio (e quindi sulle loro prerogative), o che violano direttamente le procedure e la posizione giuridica come componenti del Consiglio. Lo ha precisato il Conisglio di Stato con la sentenza 5184/2012. Il fatto Due consiglieri comunali hanno impugnato la serie di atti che hanno formato il piano urbanistico comunale, dalla deliberazione consiliare di approvazione del progetto preliminare alle deliberazioni consiliari conclusive, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?