Home  › Amministratori e organi

Il divieto di usare immagini religiose per i simboli elettorali va interpretato

di Vittorio Italia

Il divieto, previsto negli articoli 30 e 33 del dpr 570/1960, di utilizzare nelle elezioni, contrassegni elettorali «contenenti immagini o soggetti di natura religiosa», deve essere interpretato «in base alla sua evoluzione storica sociale e non in base all' intera sfera culturale religiosa accumulata in una storia millenaria». Non è quindi vietato il contrassegno elettorale che riproduce l' immagine di San Giorgio a cavallo, nell' atto di trafiggere il drago. Il Fatto In occasione delle consultazioni elettorali del 15 e 16 ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?