Home  › Amministratori e organi

Uso privato del telefono d'ufficio, la brevità salva dal possibile reato

di Federico Gavioli

Con la sentenza n. 256/2011 la Corte di Cassazione esclude l'ipotesi del peculato se l'utilizzo improprio del telefono di ufficio non arreca un danno apprezzabile alla Pubblica amministrazione. La Cassazione conferma, di conseguenza, un orientamento consolidato in tema di trattamento sanzionatorio dell'uso a fini privati del telefono d'ufficio da parte del pubblico funzionario. La vicenda ha origine dalla sentenza del 10 maggio 2010 con la quale la Corte d'appello di un Comune siciliano, in riforma della sentenza emessa dal ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?