Home  › Amministratori e organi

Il ripristino dello stato dei luoghi è un ordine che spetta al Sindaco

L'ordinanza con la quale il responsabile dell'ufficio tecnico comunale ordina il ripristino dello stato dei luoghi, con smaltimento delle macerie, è illegittima per incompetenza del funzionario: il provvedimento, infatti, rientra tra i poteri del Sindaco. Il Tar Lombardia, con la sentenza n. 1764/2010, ricorda che l'articolo 14 del Dlgs n. 22 del 1997 attribuisce al Primo cittadino il compito di emanare ordinanze ripristinatorie quale norma speciale rispetto all'articolo 107 del Dlgs 267/2000 che deroga alla competenza dei funzionari l'emanazione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?