Home  › 

Acquisti di beni e servizi, per gli Enti locali solo facoltative le convenzioni Consip

di Mauro Calabrese

In tema di misure di razionalizzazione e contenimento della spesa pubblica previste dalla Legge di Stabilità 2016, gli Enti locali non sono sempre obbligati a ricorrere a strumenti centralizzati di acquisto e di negoziazione per l’approvvigionamento di beni e servizi, costituendo una mera facoltà la sottoscrizione delle apposite convenzioni-quadro con la Consip o con altra centrale di committenza regionale, in mancanza delle quali non è neppure necessario ottenere un preventivo provvedimento autorizzativo per procedere in via autonoma agli acquisti ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?